Meglio di Atlantide : La leggendaria città perduta a nord di Bordeaux !

f167

Dimenticate un po’ Platone e la sua nebulosa Atlantide. Qui, sopra, avete la mappa della Gallia di Claudio Tolomeo che ha portato alla follia generazioni di geografi e di storici. Sapete perché ? Tolomeo indica a nord di Bordeaux, nell’estuario della Gironda, un’immensa città romana, chiamata Noviomagus, che supera Bordeaux in grandezza. Non è qualcosa di fantomatico, c’è un punto sulla mappa quindi dovremmo ritrovare questa città molto facilmente. Purtroppo, l’estuario era molto diverso due mille anni fa. E’ un mondo in cambiamento permanente e già un abitante di due cento anni fa avrebbe delle difficoltà con la topografia attuale. Per secoli, questa città è rimasta un mito, uno scherzo inventato da un geografo greco per prendere in giro gli storici e geografi delle generazioni future. Possiamo dire che la cosa ha funzionato bene perché questa storia di Noviomagus è diventata una specie di Atlantide bordolese. E tutti di chiedersi dove poteva trovarsi una città romana più grande di Bordeaux nel Médoc. Certi pensavano alle città attuali della penisola del Médoc : Lesparre oppure Pauillac….Insomma gli storici non ne sapevano niente e si bruciavano il cervello con questo nome di Noviomagus. Poi, figuratevi che la città è stata scoperta un po’ più di 50 anni fa in un paesello del Médoc non lontano da casa mia. Quindi nel prossimo post, faremo un giro sul cantiere di questa leggendaria città perduta ormai ritrovata.

Annunci

5 thoughts on “Meglio di Atlantide : La leggendaria città perduta a nord di Bordeaux !

  1. Une ville à coté de chez toi plus grande que Bordeaux ?
    Che bella l’illustrazione, ma come hanno fatto a disegnare i contorni e le dimensioni?
    Sinon, mon cher Alex, j’ai récupéré ta photo et un grand merci : je vais changer mon fond d’écran et je passerai de la vue de la Bastide de la rive gauche au Pont de Pierre.
    Merci encore mille fois et bon dimanche.

    • Il faudra patienter jusqu’à la publication du post ! Improbable non ? C’est que sur la carte le nom de la cité semble plus important que celui de Burdigala. Disons une cité qui aurait été plus grande que le Bordeaux du temps d’Astérix qui correspond à une ville comprise entre la Garonne à l’est, la place Pey-Berland à l’ouest et délimitée par le cours de l’intendance au sud et le cours d’Alsace-Lorraine au Nord. C’est que la Géographie est une science assez ancienne 🙂

      Bon dimanche Francesca !

      Alex

  2. GRAZIE Alex ! Mon précieux ami.
    Merci mille fois.
    J’espère que tu ne vas pas manger des rats !
    Sinon, je t’expliquerai de vive voix la différence entre les deux connecteurs.
    Je hâte de connaitre cette ville à côté de chez toi alors.
    Bon début de semaine.

  3. Pingback: Meglio di Atlantide : la leggendaria città romana di Noviomagus a nord di Bordeaux ! | Bordeaux e dintorni, stagione II

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...