Ci sono soltanto i luigi d’oro che piacciono a tutti !

moneteoro

La produzione di monete d’oro in Francia (1936).

Quando ero bambino non c’era l’euro, ma i franchi. Posso dirvi che c’erano anche due tipi di franchi : i vecchi franchi e i nuovi franchi. I vecchi franchi erano scomparsi da quaranta anni, ma le vecchiette di Bordeaux continuavano a dire mille franchi invece di dire dieci franchi e un milione di franchi invece di dire dieci mille franchi. Insomma la gente aveva l’impressione di essere ricca con un milione di franchi e povera con dieci mille franchi ; dieci mille nuovi franchi corrispondevano a 1500 euro di oggi. Questa storia dei vecchi e dei nuovi franchi non dava fastidio a mia nonna perché lei era scocciata da un’altra cosa : i centesimi di franchi. Quando un commerciante le rendeva i centesimi gialli da 5, 10, 20, mia nonna non osava più riutilizzare quei centesimi e gli spiccioli finivano in una specie d’urna funeraria che troneggiava sul camino del salotto. Quante liti hanno avuto i miei nonni a proposito di questi centesimi di franchi sopratutto che mio nonno era abbastanza tirchio. Una volta l’anno, mi ricordo che mio nonno andava in banca a cercare la carta per fare i rotoli di monete e  il povero trascorreva un’intera giornata a fare la cernita, contare ed avvolgere tutti questi maledetti centesimi. Ovviamente, mia nonna che conosceva suo marito, preferiva andare a fare un giro durante la giornata dei centesimi. Poi, sono arrivate le carte di credito e mia nonna ha pensato che il suo incubo fosse finito con l’informatica, ma niente è veramente cambiato perché, tranne i supermercati, i commercianti, ieri come oggi, non accettano le carte di credito sotto un certo importo. Mi ricordo ancora come lei mi diceva quanto ero fortunato perché, nell’anno 2000, non ci sarebbe più la moneta  fisica, che vivrei in un paradiso dematerializzato. Siamo nel 2014, mia nonna è morta venti anni fa, ho ereditato della casa e c’è sempre la specie d’urna funeraria che troneggia sul camino e che mi fa l’occhiolino. Ho ereditato anche del difetto di mia nonna e la vecchia urna funeraria trabocca di monete rosse da 1,2 e 5 cent di euro perché anch’io non oso utilizzare i centesimi d’euro nei negozi. Cara nonna hai sbagliato le monete esistono ancora !

Annunci

6 thoughts on “Ci sono soltanto i luigi d’oro che piacciono a tutti !

  1. Mi ricordo de l’ancien franc poi le Pascal. Anche tapadibal equivale a 10 NF?

    I commercianti non accettano né carte di credito né spiccioli, rifiutati anche dai distributori di bibite e merende. Ma non è colpa dei commercianti. Ho portato un barattolo pieno di monetine in rame a un amico barista , mi ha aperto un cassetto strapieno di centesimi e non sapeva cosa farne. Ho portato alla mia banca il contenuto del salvadanaio (2 euro in blister da 60), ci ho messo mezza giornata per cambiarli in banconote. Erano seccati e hanno provato a convincermi a lasciarli sul conto. Erano in tutto 300 euro.
    Ma tua nonna comunque ha ragione. Oggi il denaro è diventato virtuale. Se durante un mese non via al bar o non compri un giornale non vedrai neanche un soldo del tuo stipendio. Con il RID per le bollette, gli acquisti on line, e bonifici vari non senti l’odore del denaro. Già!

    • Non ho conosciuto i vecchi franchi, ma la gente che parlava ancora in vecchi franchi mentre i nuovi franchi erano in circolazione da 40 anni 🙂 Non trovo che il denaro sia diventato virtuale, sarà che sono un assiduo frequentatore dei bar e che mi ritrovo sempre le tasche piene di monetine in rame 🙂 Grazie per il commento e l’aneddoto Ziryabb !

      Buona sera,

      Alex

      • Se mi dici così mi fai sentire più vecchio. Sono un ragazzo di 25 oh pardon 52 anni. Allora non hai visto Belle et Sebastien in versione ORTF in bianco e nero? Thierry la fronde? Buon weekend Alex

  2. Anche tu, caro Ziryabb, non hai conosciuto i vecchi franchi, erano fuori circolazione quando sei nato. Invece forse hai avuto uno zio o un nonno che ti prometteva generosamente 1000 franchi per il tuo compleanno. E tu pensavi che fosse realmente 1000 franchi (150 euro) e ti ritrovavi con una miserabile moneta di 10 franchi (1,5 euro) perché il tizio, dopo 40 anni con i nuovi franchi, parlava ancora in vecchia moneta !

    Hai dimenticato Belphégor 🙂

    Buon weekend Ziryabb !

    Alex

  3. Che carina la tua nonna! Anch’io ho sentito prima dell’avvento euro, parlare di vecchi e nuovi franchi, da una cara mamie che ora non c’è più.
    (Ma l’urna è divenuta una botte?)

    • J’ai rempli quasiment une deuxième urne ! c’est curieux dans ma famille, cette façon de collectionner les urnes. Mais tu sais que moi aussi je suis absolument incapable de donner ces foutus pièces rouges aux commerçants et je ne parle même pas de les porter à la banque, ce serait un obstacle encore plus insurmontable. Doit-être une maladie qui se transmet de génération en génération…

      Alex

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...