Francia : itinerario di un turista bordolese a Parigi !

Secondo il sito della camera di Commercio di Parigi : Do you speak Touriste ?, i siti preferiti degli italiani che visitano Parigi sono : Disneyland, Notre Dame di Parigi, la Torre Eiffel, l’Arco di Trionfo, la Basilica di Montmartre e  il Louvre. Per i turisti delle altre nazionalità è un po’ la stessa cosa, è solo l’ordine che cambia. Per esempio, i turisti giapponesi sono all’opposto degli italiani : mettono il Louvre in testa dei siti da visitare e non sono affatto interessati dal parco Disneyland.

Sapendo che avrei avuto almeno un weekend di libero a Parigi (sto parlando dello scorso weekend), avevo stabilito un percorso e un programma di visite abbastanza consequenziale. Quindi, oggi vi propongo questo circuito turistico di un bordolese a Parigi. Ho evitato tutti i luoghi citati sopra, non per un qualunque snobismo, ma perché fare la fila con degli italiani per il trenino della miniera a Disneyland non mi interessa e trovo assurdo tutti questi giapponesi che aspettano ore e ore al Louvre per scattare il sorriso della Gioconda ; francamente, il fascino dei giapponesi per questo quadro è la cosa più enigmatica dell’universo. Per quanto riguarda gli altri monumenti, ho vissuto un anno a Parigi quindi li conosco già abbastanza e poi saranno ancora là l’anno prossimo, no ? Quello che mi interessa di più quando mi trovo a Parigi, sono le mostre d’arte temporanee perché come esistono le stagioni per l’abbigliamento, esistono le stagioni per le mostre d’arte temporanee e quest’anno la stagione invernale è particolarmente ricca ed è un’occasione unica per me di vedere delle opere che forse non rivedrei mai più. Ci sono tante cose da vedere e due giorni sono davvero pochi, e diciamolo non ho un budget illimitato. Ho dovuto fare una scelta drastica selezionando la visita di una collezione permanente e quattro mostre temporanee. Per esempio, il mio museo parigino preferito è Orsay, ma quest’anno l’ho sacrificato. Volevo vedere la mostra dedicata a Felix Vallotton al Grand Palais, ma ci ho rinunciato perché sapevo che avrei dovuto fare ore e ore di fila per ottenere un biglietto e poi quando c’è troppa gente non apprezzate niente.

IMGP9025

Sabato mattina. L’hôtel di Cluny che ospita il  museo nazionale del medioevo.

IMGP9072

Sabato pomeriggio. gli Etruschi al museo Maillol.

IMGP9076

Sabato sera. Museo del quai Branly cioè il  museo delle arti e civiltà d’Africa, d’Asia, d’Oceania e delle Americhe per la mostra dedicata alla Nuova Caledonia e intitolata : Kanak, l’arte è una parola.

IMGP9086

Domenica mattina. Sono stato fortunato era l’ultimo giorno della mostra consacrata al pittore Jacob Jordaens al Petit Palais.

IMGP9107

Domenica pomeriggio, la mostra dedicata alla dinastia Brueghel alla Pinacoteca di Parigi.

IMGP9111

Ricordi di un weekend. Ho visitato il museo di Cluny perché non avevo mai avuto l’occasione di vedere gli arazzi del ciclo La dama e l’unicorno, ogni volta, che andavo a Parigi le porte erano chiuse. Per quanto riguarda le quattro altre mostre avevo scritto un commento, ma ho preferito sostituirlo con dei piccoli video Youtube. Quindi vi invito a cliccare gli scatti e più particolarmente quello del muséo del Quai Branly perché la mostra Kanak, l’arte della parola mi ha fatto davvero una forte impressione. E’ il lunedi che ho sentito i primi sintomi della polmonite. Sindrome di Stendhal ?, ho chiesto pieno di speranza al medico…ma a Parigi non ti lasciano sognare : Piuttosto questo fottuto tempo di merda, lui ha risposto, ridendo…

Annunci

5 thoughts on “Francia : itinerario di un turista bordolese a Parigi !

    • Fino al 16 marzo, c’è la mostra dedicata alla dinastia Brueghel alla Pinacoteca di Parigi con 90 opere esposte. Assolutamente da non perdere, se andate a Parigi in quel periodo !

      Buona settimana !

      Alex

  1. Pingback: Arte: A proposito di una scena di vendemmia vista al museo medievale di Cluny. | Bordeaux e dintorni, stagione II

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...