Zlatan Ibrahimovic e La prova d’italiano alla maturità francese 2013

In francese la Maturità si chiama Baccalauréat. Ci sono 664709 candidati quest’anno. Il costo del baccalauréat è di 55 milioni di euro cioè 83,60 euro per candidato. Il più giovane candidato ha soltanto 13 anni mentre il più vecchio ha 91 anni ! Per quanto riguarda la prova di lingua, potete scegliere tra 31 lingue più o meno esotiche e ovviamente c’è anche l’italiano ! Quest’anno per la prova d’italiano, i candidati hanno dissertato sullo stipendio di Ibrahimovic e gli eroi. Non per niente i candidati che scelgono l’italiano sono tutti tifosi di calcio !

Se volete leggere la prova d’italiano, cliccate le immagini sotto !

IMGP7414

IMGP7416

IMGP7417

IMGP7418

IMGP7419

IMGP7420

IMGP7421

Annunci

6 thoughts on “Zlatan Ibrahimovic e La prova d’italiano alla maturità francese 2013

  1. Più interessante il terzo documento (Ricordi d’infanzia). Le domande non sembrano difficili. Ibrahimovich è un caso editoriale. Un giornalista inglese commentando la sua biografia(più venduta di quella del re di Svezia) ha paragonato la sua infanzia e il suo percorso a quelli di…. Philip Roth! Per il giornalista un figlio d’immigrati in Svezia trova la sua strada giocando esclusivamente a calcio e non un altro sport o facendo un altro mestiere.

    Bonne journée Alex!

    • Comuque devi trattare i tre documenti. Il terzo documento mi fa pensare a Germinale di Emile Zola 🙂 Anche a me non sembra troppo complicata questa prova. Francamente, quando vedo la prova d’inglese ! Se dovessi rifare l’esame di maturità, prenderei l’italiano !

      Buona giornata Ziryab !

      Alex

  2. Bonjour, ve lo spiego io perché: è la dura legge del mercato!
    Il tuo commento Alex, spiega bene la dinamica. E non aggiungo altro. Ti ricordi quando scrissi della presentazione nell’académie dell’insegnamento di italiano in Francia? Ad essa si aggiunge la necessità di avere iscrizioni. E come invogliare uno studente verso una lingua piuttosto che un’altra…e poi l’altra è comunque richiesta domandata scelta, anche senza pubblicità.

    • Je me souviens de ton élève qui avait choisi l’italien par défaut. C’est vrai qu’aujourd’hui l’anglais est hégémonique et les autres langues doivent se battre pour la portion congrue. Quand j’étais au collège, il y avait encore la possibilité de choisir entre l’anglais, l’espagnol, le russe, le grec, l’italien, l’allemand…ce n’est absolument plus le cas…..

      Alex

  3. Prove facili… bello il terzo documento. Ma a farmi parlare è forse l’invidia per chi guadagna cinquanta centesimi al secondo anche quando dorme!

    Pim

    • Buona sera Pim, Prova facile per attirare i liceali verso l’italiano. Leggo troppo Scrivere i risvolti e non ci credo molto a questa storia di invidia 🙂

      Alex

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...