L’Italia ai tempi delle diligenze !

IMGP7086

Un amico, in vacanza in Italia, mi ha inviato questa veduta aerea di Piazza del Campo a Siena. Sapete quanto tempo ha messo la cartolina per percorrere la distanza Siena-Bordeaux ? più di due mesi ! E ancora devo stimarmi fortunato perché l’ho ricevuta ! Inviare una cartolina postale dall’Italia verso la Francia è come giocare alla roulette russa : una volta su due la cartolina non arriva mai oppure con tanto ritardo che la persona che l’ha inviata non si ricorda nemmeno di avere fatto una vacanza in Italia ! Nel 2001, durante una vacanza in Italia, avevo inviato una cartolina postale ad una persona che la sta ancora aspettando. Da allora, la persona mi considera un cafone per questa storia di cartolina persa dalla Posta italiana. Devo dire che non è una cosa piacevole ! Forse pensate che il disagio è minimo, ma quando i disagi di questo tipo si accumulano, ti fanno addirittura rinunciare ad una vacanza in Italia !

IMGP7087

Il francobollo costa 70 centesimi in Italia e 58 centesimi in Francia, ma notate che comprare un francobollo da 85 centesimi non fa arrivare la cartolina più presto ! E Inutile lamentarsi presso la Posta italiana per il ritardo ! In Francia fa fede il timbro postale apposto sul francobollo, in Italia non lo usano !

Annunci

12 thoughts on “L’Italia ai tempi delle diligenze !

  1. La cartolina sta all’MMS come la diligenza sta all’Airbus. Oggi mandare una cartolina è come voler andare a cavallo da Siena a Bordeaux. Chi lo fa deve assumere il rischio!
    Ciao Alex, a presto

    dragor (journal intime)

    • I turisti che inviano cartoline postali sono considerati dalla Posta italiana come clienti di serie B – eppure pagano i francobolli lo stesso prezzo – non si capisce bene questa discriminazione. Se l’amico avesse messo la cartolina in un busta, l’avrei ricevuta tra due e tre giorni !

      Alex

  2. Sei ben informato. Il prezzo del francobollo è aumentato da poco. Io ne tengo sempre un paio nel portafogli. La cosa buffa è che quando hanno aumentato i prezzi non avevano i nuovi francobolli. Bisognava aggiungere a quello vecchio un altro da 10 0 15 centesimi.
    Quanto ai ritardi non si capisce più niente. Prima di imbucare una lettera devi recitare una preghiera perché è questione di fortuna.

  3. Per la dire la verità, ho fatto una piccola ricerca perché mi è sembrato davvero eccessivo il prezzo pagato dal mio amico per inviare una semplice cartolina postale (85 centesimi che non ti garantiscono nemmeno di ricevere la cartolina !). Sono abituato ad inviare lettere e pacchi in Italia senza problema ma quando si tratta di cartoline postali, meglio rinunciare o utilizzare una busta. Altrimenti sembra una pura questione di azzardo….

    Alex

  4. Però il Campo è impareggiabile, no? E la mia bella Siena?
    “Cor magis tibi Sena pandit”
    Un caro saluto a tutti dall’Italia 😉

    • C’est qu’ils sont malins, il font des économies d’encre uniquement sur les lettres envoyées à l’étranger. Il y a quand même peu de chance qu’une personne aille spécialement en Italie parce qu’il a deux ou trois timbres non oblitérés 🙂

      Amex

  5. Tanti ma tanti anni fa la La Dona Famiglia venne in vacanza a Lacanau e proprio in quel periodo la banca del La Dona Marito tardò nell’inviargli il codice PIN della carta di credito per il prelievo diretto agli sportelli bancomat fuori dall’Italia. Garantì però, l’impiegato, che sarebbe arrivato in pochissimi giorni e quindi la La Dona Famiglia si attivò per far ritirare a un famigliare la posta e ogni giorno chiamava a casa per farsi dare il PIN. Ma ogni giorno la risposta era la stessa:” il PIN non è arrivato”…Intanto i soldi contanti stavano finendo e la La Dona Famiglia era a 1300KM da casa quasi senza soldi, con un bambino di 18 mesi. Urgeva trovare una soluzione. il La Dona Marito andò allora in un ufficio postale e si fece fare un vaglia telegrafico (IMMEDIATO avevano garantito) dalla La Dona Suocera e aspettò…aspettò…aspettò…fino a quando ormai senza soldi e a tre giorni dal rientro( senza soldi anch’esso) ebbe da un impiegato bancario in patria il suggerimento di usare la carta di credito direttamente allo sportello della banca del delizioso paesello. La La Dona Famiglia riuscì così a pagare il campeggio e tornare a casa. Verso la metà di ottobre una telefonata avvisò la La Dona Famiglia che il vaglia telegrafico(IMMEDIATO) era arrivato a Lacanau e che sarebbe stato rispedito In Italia. A Dicembre l’allegra famigliola potè restituire alla La Dona Suocera i soldi da lei anticipati e mai utilizzati!
    L’Italia è anche questo!
    Mi scuso per il lungo racconto!
    Buon fine settimana Alex

    Dona

    • Immagino l’angoscia, ritrovarsi così all’estero con un bambino, senza soldi, aspettando l’arrivo di un ipotetico vaglia che non arriva mai….Be’ spero di no, ma se dovesse succedere di nuovo, adesso che ci conosciamo, la Dona Famiglia potrà sempre piantare la tenda nel giardino della Alex famiglia…e poi c’è sempre qualcosa da mangiare a casa di Alex 🙂 Grazie per il racconto Dona !

      Buona domenica Dona !

      Alex

  6. non fate confronti tra l’italia e paesi civilii come la Francia. L italietta è solo il caro vecchio regno delle mafie unite dove il problema principale sono proprio gl’italiani e la loro testolina bacata… nonchè vecchi e stravecchi che non crepano mai! il paese dei fottuti highlanders! solo il ritorno della Wehrmacht ci può salvare… ma purtroppo non accadrà mai ;(

  7. Grazie per il commento Rocco. Non penso che la Francia sia un paese più civile dell’Italia e anche noi siamo un paese di fottuti highlanders (decisamente trovo l’espressione geniale 🙂 )

    Alex

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...