In cucina con Alex : Rawhide !

Cari lettori, avete in mente la famosa scena nel film The Blues Brothers quando il gruppo in un country bar, protetto dietro una rete da pollaio, è costretto dal proprietario a suonare il tema della serie televisiva Rawhide ; serie, d’altronde, che ha fatto conoscere Clint Eastwood. Vi ricordate come Jake Blues punteggia la canzone faccendo schioccare la frusta  :

Bene, allora per la ricetta di oggi, avete bisogno di qualcosa di tipicamente americano : i Marshmallow, la seconda cosa è una frusta, non come quella utilizzata da Jake nel film, ma una semplice frusta da cucina. Vedete non sarà qualcosa di complicato, basta una semplice frusta per realizzare questo dolce. Oggi, torniamo a fare gli americani con un cake ai marshmallow !

IMGP6960

Gli ingredienti :

  • 160 gr di farina
  • 50 gr di mandorle in polvere
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 150 gr di zucchero
  • 3 uova
  • 1 yogurt bianco naturale di 125 gr
  • 10 cl di panna acida
  • 5 cl di acqua di fior d’arancio
  • 125 gr di marshmallows

IMGP6962

Vi siete procurati la frusta da cucina ? Allora, la ricetta è quasi fatta !

Preriscaldate il forno a 180 gradi. Con l’aiuto della frusta, mescolate lo yogurt e la panna acida….

IMGP6967

Poi aggiungete lo zucchero, le uova e l’acqua di fior d’arancio. Sbattete con la frusta e aggiungete la farina (mescolata con il lievito) e le mandorle in polvere…

IMGP6968

Versate l’impasto – l’apparecchio come diciamo in francese –  in uno stampo per cake già imburrato e leggermente infarinato…

IMGP6971

Tagliate i marshmallow in due e disponeteli sul cake…

IMGP6975

Dopo 40 minuti di cottura….

IMGP6979

L’operazione più delicata cioè togliere il dolce dallo stampo…in questo caso non è stato difficile…

IMGP6984

Per accompagnare il cake ai marshmallow ? Io vi consiglio un po’ di gelato alla vaniglia. Buon appetito !

Annunci

8 thoughts on “In cucina con Alex : Rawhide !

    • E’ molto facile da realizzare, alla cottura i marshmallow caramellano e sotto il cake rimane morbido. Il contrasto è interessante…..

      Buona sera Francesca !

      Alex

  1. …FAN TA STI CA !
    GRAZIE Alex! E’ uscita perfetta. Buonissima, semplice (a parte preparare il latte condensato NON zuccherato -mi sono dannata!-) e assolutamente migliore della vera e industriale!

    • Per fare un esempio, anche il giandiua fatto a casa è migliore di quello comprato in vaso 🙂 ma non c’è la possibilità di comprare direttamente il latte condensato non zuccherato in supermercato. Ma come si prepara questa roba ?

      Alex

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...