Carnevale francese e falso amico italiano !

carnevale

Carnevale di Nizza, 1919, i portatori di socca (Appena si attraversa il confine, la socca viene chiamata farinata !)

In questo momento, ogni paese di Francia, ogni scuola, sta organizzando il suo carnevale. In occasione del carnevale, il pubblico lancia nuvole di “CONFETTI” lungo il percorso dei carri e dei bambini. Ovviamente, in Francia, la parola “confetti” ha un senso diverso di quello italiano ! Non lanciamo i confetti che si offrono in occasione di certe cerimonie tipo battesimi, comunioni, cresime, matrimoni…in Italia, e che sono dei piccoli dolci ovali con all’interno una mandorla. Semplicemente, i francesi utilizzano la parola italiana “confetti” per designare i coriandoli ! Forse, mi chiederete : “ma allora, come i francesi chiamiano i confetti, quelli che si offrono in occasione di certe cerimonie…ecc…I confetti “italiani” sono “les dragées” in francese.

Annunci

6 thoughts on “Carnevale francese e falso amico italiano !

  1. Stamane vedendo i coriandoli sui marciapiedi davanti a una scuola…ho avuto l’idea di questo piccolo post !

    Buona sera Pim !

    Alex

  2. E sono femminili, i confetti francesi, a differenza dei dragées italiani.
    La mia cittadina italiana è la patria dei confetti.
    Le cerimonie di cui scrivi in Francia non sono per forza festeggiate con i confetti.
    Ma scusa Alex, il Carnevale è già passato, siamo nella Quaresima…
    (che cosa si sono inventati i Galli?)
    Bonne soirée.

  3. Non sapevo che la tua patria fosse la patria dei confetti ! In Italia siete nella Quaresima, in Francia siamo ancora nel periodo del Carnevale 🙂 Per esempio il Carnevale di Bordeaux si svolgerà il 17 marzo. Ogni weekend di marzo, ci sono dei paesi e delle scuole che organizzano il loro proprio carnevale. Il Carnevale francese non ha un qualsiasi carattere religioso, d’altronde, i francesi non sanno cosa significa : ceneri, Pasqua, Carnevale, Quaresima, Candelora, Ascensione…ecc…

    Buona sera Francesca !

    Alex

      • So che il 2 febbraio è la Candelora perché mia zia mi porta le crêpes, so ugualmente che siamo nel periodo del Carnevale quando ci sono le meraviglie oppure che siamo a Pasqua perché ci sono le alose a Bordeaux….invece il significato religioso… 🙂

        Buona sera Monica !

        Alex

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...